Giuseppe Trupia

Sono nato a Canicattì, una cittadina dell'Agrigentino, nel gennaio del 1968. Le mie passioni sono le arti marziali e la cultura Orientale. All'età di vent'anni a causa di problematiche dovute al lavoro, ho deciso di trasferirmi da Canicattì in Trentino Alto Adige, dove ho potuto contare sul sostegno di mio fratello, stabilitosi con la sua famiglia nella località di Roncone, in provincia di Trento. 
Poco distante da Roncone, a Tione di Trento, ho avuto modo di conoscere e frequentare una scuola di arti marziali di cultura Giapponese. La nostalgia di ritornare a Canicattì era tanta, ma sono rimasto. Nel 2000 ho sposato Sonia e nel 2004 è nato nostro figlio Matteo: tutto era perfetto, avevo tutto ciò che ho sempre desiderato,ma la SLA era in agguato per rovinare tutto...
SLA - Io non mi arrendo è il suo primo romanzo. 

La ringraziamo per la sua visita

Prima di lasciarci, iscriviti alla nostra Newsletter e resta sempre informato sui nostri libri.